Enasarco, approvate le prestazioni Integrative per il 2014

19 Dicembre 2013 Posted by Articoli 0 thoughts on “Enasarco, approvate le prestazioni Integrative per il 2014”

Prestazioni-integrative

Il programma ha introdotto delle novità rispetto agli anni passati per le fasce sociali economicamente più deboli e riservato un’attenzione anche alla formazione.

I nuclei familiari che hanno figli disabili potranno usufruire di un contributo da parte della fondazione Enasarco. Questa prestazione, di nuova introduzione, permette agli Agenti con figli disabili di usufruire di un assegno di 1.000,00 euro annui erogati come assistenza straordinaria. Il reddito complessivo annuo lordo del nucleo familiare, per usufruire del contributo, non dovrà superare i 31.235,00 euro. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 giugno 2014.

Allo scopo di integrare i servizi alla famiglia la Fondazione ha previsto l’assegnazione di mille assegni da 1.000,00 euro ciascuno riservati a quei nuclei con figli fino ai tre anni che frequentano scuole dell’infanzia, sia pubbliche che private. Il reddito complessivo annuo lordo del nucleo familiare, per usufruire del contributo, non dovrà superare i 37.482,00 euro. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 ottobre 2014.

Per quello che concerne la formazione, poi, la Fondazione ha introdotto novità che riguardano le persone giuridiche titolari di mandato d’agenzia. A queste, infatti, è riservato un programma dedicato all’alta formazione e specializzazione volto ad approfondire con studi e ricerche le materie di carattere economico, giuridico e statistico che interessino la professione dell’agente.

Il programma prevede altresì una riduzione dei contributi per spese funerarie. Pur conservando tale prestazione, la Fondazione ha previsto la riduzione dell’importo da 1.550,00 euro a 1.200,00. Altra modifica riguarda i soggiorni terapeutici, per i quali è previsto un contributo del 5% in caso di scelta della camera singola indipendentemente dal tipo di albergo selezionato. Da ultimo, per quello che concerne i soggiorni climatici, non ci sono state modifiche in termini di procedure e compartecipazione alle spese; è variato soltanto l’articolo relativo ai termini di rinuncia del soggiorno.

Appena disponibile verrà pubblicato il documento integrale relativo alle prestazioni integrative per il 2014.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.