Enasarco, nel 2014 adottati 6 regolamenti per maggiore efficienza

28 Novembre 2014 Posted by Articoli, Sindacato 2 thoughts on “Enasarco, nel 2014 adottati 6 regolamenti per maggiore efficienza”

Audizione in Bicamerale, Nuovo Statuto: iscritti eleggono Cda

Nel 2014 “sono stati approvati 6 regolamenti e procedure utili al miglioramento della governance”. Si tratta dei provvedimenti che intervengono nei seguenti ambiti:

  • gestione dei conflitti d’interesse;
  • disciplina del diritto di accesso agli atti;
  • impiego e la gestione delle risorse finanziarie, in attuazione delle osservazioni” dei ministeri vigilanti dell’aprile 2014;
  • regolamento funzione controllo del rischio;
  • la policy della Fondazione per la gestione degli investimenti”;
  • il nuovo Statuto;

Lo hanno dichiarato mercoledì i vertici di Ensarco, l’Ente previdenziale degli agenti di commercio, durante un’audizione in Commissione Bicamerale di controllo sulle Casse pensionistiche private.

In particolare, è stato evidenziato che, in base a quanto stabilito nel nuovo modello statutario dell’istituto presieduto da Brunetto Boco, “i componenti del Consiglio di amministrazione non saranno più nominati dalle parti sociali, ma eletti dagli iscritti“, con requisiti stringenti di “onorabilità, competenza e professionalità” per i membri degli organi, mentre c’è una “precisa autoregolamentazione nella gestione degli investimenti e del patrimonio”.

Lo Statuto è stato inviato ai ministeri vigilanti, ai sensi del dlgs 509/1994, e i regolamenti elencati “sono tutti esecutivi”. Nel corso dell’audizione, Sergio Puglia (M5s) da’ “atto ai vertici di Enasarco di aver presentato una relazione che manifesta la volontà di fare chiarezza” sull’amministrazione della Cassa, dopo che due settimane fa, in un precedente incontro (a cui hanno partecipato il direttore generale Carlo Bravi, i vice presidenti Gianroberto Costa e Giovanni Maggi) era stato chiesto un supplemento di documentazione inerente, soprattutto, il versante degli investimenti e la loro gestione, nonché‚ il processo di dismissione degli immobili.

Il senatore pentastellato, ricordando la mole di regolamenti ed il nuovo Statuto illustrati, licenziati tutti nei mesi scorsi, ritiene siano in parte frutto dello “stimolo” che la Bicamerale ha esercitato, in termini di trasparenza, nei confronti di Enasarco. L’intera Commissione, però, come chiesto anche da Roberto Morassut (Pd), si riserva alcuni giorni di tempo per analizzare la “corposa relazione” depositata.

Tags:

2 thoughts on “Enasarco, nel 2014 adottati 6 regolamenti per maggiore efficienza”

  1. Federico Rossetto ha detto:

    Grazie per la tempestiva comunicazione!

    1. Redazione ha detto:

      Prego, è solo il nostro lavoro. Saluti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.