Siate umili, siate aggressivi

11 Gennaio 2016 Posted by Articoli, L'agente in cattedra 0 thoughts on “Siate umili, siate aggressivi”

Cari colleghi e amici, il 2016 sicuramente migliore del 2015. Sarà merito nostro? Penso di sì. Ci siamo impegnati di più, abbiamo dato nuove idee e nuovi impulsi al mercato, abbiamo visitato di più e con maggiore preparazione la clientela. Abbiamo in poche parole fatto tutto ciò che il mercato ci chiedeva di fare, e tutto ciò che un buon venditore deve fare. Vogliamo ora pensare a cosa possiamo e dobbiamo fare per il prossimo anno 2016?

Un consiglio da darvi ce l’ho: in queste feste guardatevi lo schedario clienti, fate un attento esame su ognuno dei nomi e riflettete se meritano di essere trattati come avete fatto finora. Dovevamo essere visitati di più o di meno? Meritavano più o meno sconto? Cosa avrei potuto fare per questo o quello che non ho fatto per raggiungere obiettivi migliori? Cercate di darvi risposte per ognuno. Alla fine di quest’analisi, vedrete che qualcosa d’interessante verrà fuori. Una cosa è sicura, una nuova meta ce la dobbiamo fissare per il 2016. Un budget superiore e, soprattutto, nuovi clienti. I nuovi clienti sono la linfa vitale per tutti voi e per le aziende per raggiungere questo indispensabile obiettivo. Siate sempre “umilmente aggressivi”.

Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.