Posts tagged "Napoli"

Ciclismo, è boom a Napoli

29 Marzo 2013 Posted by Articoli, Rubrica benessere 0 thoughts on “Ciclismo, è boom a Napoli”

di Alfonso Palombo

 

Immagine3Finalmente è primavera. Certo non per questo gli agenti di commercio possono lasciare la loro macchina o la scrivania con il computer.

Ma con le giornate più lunghe, si possono scoprire nuove abitudini sportive e salutistiche.

Scoprire la bicicletta.

Quali sono i benefici del pedalare? La parte forse più importante del corpo, che ne trae benefici, è il cuore, perché con l’attività aerobica, diventa più forte e resistente alla fatica. Grazie al lavoro aerobico la pressione si abbassa, quindi consideriamo il pedalare come un anti-ipertensivo naturale.

Pensate ovviamente ai benefici per la tonificazione dei muscoli delle gambe, dei glutei, fino ai muscoli del tratto lombare della colonna vertebrale.

Andare in bicicletta riesce a coniugare il divertimento alla forma fisica. Oltre a tonificare e a rendere più forti, pedalare è lo sport dimagrante per eccellenza. Prima abbiamo detto che è una disciplina aerobica, quindi l’ideale per perdere peso. La nostra macchina-corpo comincia a bruciare i grassi dopo 40-45 minuti di attività fisica. Pedalando con un ritmo brillante, ma che comunque permette ogni tanto di parlare, si bruciano circa 400 calorie l’ora.

Naturalmente valgono i consigli già dati in altri articoli di questa rubrica. I carichi di lavoro devono sempre essere graduali. Le prime uscite saranno delle tranquille e brevi passeggiate, poi si potrà con regolarità aumentare l’intensità dello sforzo e la durata del percorso.

Buona primavera e buona pedalata!

 

Napule è mille culure

2 Ottobre 2012 Posted by Articoli, Sindacato 0 thoughts on “Napule è mille culure”
di Antonio Pastore Carbone
La prima metà del 2012 ha visto Napoli al centro di prestigiosi eventi. L’organizzazione dell’America’s Cup e della Coppa Davis ha fatto riaccendere i riflettori sulla nostra città e lo scenario incomparabile del golfo ha reso queste manifestazioni memorabili. L’immagine complessiva della città, tuttavia, da troppi anni rimane offuscata da problematiche ancora irrisolte, e ne ha risentito anche in quelle sedi, dove è emerso il ritardo accumulato soprattutto sul piano urbanistico. Anche sul piano economico, l’occasione rappresentata dalla stagione turistica estiva, maggiormente in linea con le potenzialità del nostro territorio, non pare sia stata adeguatamente sfruttata, a giudicare dai dati altalenanti registrati dagli operatori del settore.
Ma Napoli ha una storia ricca di grandi momenti di rinascita e splendore, altra caratteristica che l’ha resa famosa nel mondo. Dunque noi napoletani, con il nostro estro e la nostra fantasia, dovremmo impegnarci al massimo per lasciare alle nuove generazioni una città moderna. Cerchiamo di esprimere le qualità che, in diversi periodi della storia, hanno fatto emergere Napoli a livello internazionale come centro di cultura, d’innovazione e di civiltà, al pari di altri grandi capitali. Diamo vita alla vera Neapolis, sfruttiamo le bellezze della nostra città, creiamo un modello economico nuovo in cui si fondono tradizione e innovazione, facciamo sentire la voce della nostra città in tutto il mondo. Napule è mille culure, e i napoletani devono rendere il futuro di questa città una vera e propria opera d’arte.