Posts tagged "Usarci"

Niente deducibilità auto, l'USARCI protesta

8 febbraio 2017 Posted by Sindacato 0 thoughts on “Niente deducibilità auto, l'USARCI protesta”

La lettera aperta del presidente della federazione USARCI, Umberto Mirizzi

Dal presidente USARCI, Umberto Mirizzi, riceviamo e pubblichiamo

[dropcap style=”default, square, or circle”]C[/dropcap]on estremo disappunto e rammarico, USARCI, sindacato degli agenti e rappresentanti di commercio italiani, di cui ho l’onore di essere il presidente, in rappresentanza dei 250.000 agenti, ha dovuto prendere atto che la Categoria è stata esclusa nell’anno 2017, a differenza di quanto invece avvenuto nell’anno 2016, dal beneficio della deducibilità del 140%, per quello che è sostanzialmente il nostro vero bene strumentale: l’autovettura.
In realtà era questo un modo per sanare una grave ingiustizia. Ormai da troppi anni siamo a richiedere che il limite dei vecchi 50 milioni di lire, fermo ormai dal lontano 1997, venga almeno attualizzato Istat.
Oltretutto la stessa norma di legge, cioè l’art. 164 del D.P.R. 22 dicembre 1986 n.917, prevede espressamente la possibilità di adeguare tale valore alla rivalutazione monetaria.
Come da prospetto nel retro della presente, gli attuali € 25.822,84+iva diventerebbero €
35.919,57+iva.
Chiediamo quindi che un importo arrotondato di € 36.000+iva possa ritenersi equo e rappresentare un limite accettabile, tanto più che visto i precedenti, sarebbe probabilmente una somma che rimarrebbe inalterata per tanti futuri anni.
La nostra non è quindi una richiesta di privilegio ma al contrario di sanare un vizio ingiustificato che penalizza una Categoria di operatori economici che intermedia quasi il 70% del PIL italiano, che percorre mediamente 50/60.000 chilometri l’anno e che quindi merita un adeguato rispetto e considerazione.
Con l’auspicio che quanto sottoposto possa essere motivo di attenzione e di un approfondimento in un nostro incontro, porgiamo i migliori saluti.

Il Presidente USARCI
Umberto Mirizzi

USARCI, Luciano Falgiano nominato consiglire di presidenza

17 novembre 2016 Posted by Articoli, Sindacato 0 thoughts on “USARCI, Luciano Falgiano nominato consiglire di presidenza”

Il presidente dell’USARCI-Campania, Luciano Falgiano, è stato nominato consigliere di presidenza della Federazione Nazionale USARCI. Una nomina prestigiosa, che rappresenta il riconoscimento del lavoro svolto dalla sezione campana del sindacato. Ma anche un’opportunità maggiore per gli agenti di commercio di Napoli e la Campania, i quali beneficeranno di una maggiore rappresentanza a livello nazionale. Falgiano, agente di commercio di lungo corso, presiede la sezione napoletana e campana dell’USARCI da due consiliature. Al presidente Luciano Falgiano vanno gli auguri del consiglio direttivo e di tutti i soci della USARCI-LANARC.

Terremoto, assistenza USARCI gratuita per gli agenti di commerico

2 settembre 2016 Posted by Articoli 0 thoughts on “Terremoto, assistenza USARCI gratuita per gli agenti di commerico”

L’USARCI scende in campo a supporto degli agenti di commercio residenti nelle zone sconvolte dal sisma.

La Federazione Nazionale agenti e rappresentanti di commercio, infatti, in collaborazione con i sindacati territoriali del Centro Italia, offre a tutti gli agenti e rappresentanti, residenti nei comuni del cratere sismico, l’iscrizione gratuita all’associazione sindacale per gli anni 2016 e 2017, con i relativi servizi inerenti a tutte le pratiche Enasarco, oltre che alla assistenza sindacale.

Con quest’atto di solidarietà, la federazione USARCI e le sedi territoriali del sindacato hanno voluto manifestare la vicinanza agli agenti residenti ad Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto, e agli altri comuni maggiormente colpiti dalla dallo sciame sismico iniziato il 24 agosto e non ancora concluso.

Scopo dell’iniziativa è appunto quello di agevolare, per quanto possibile, la ripresa delle attività lavorative degli agenti residenti nei luoghi della sciagura. A loro è rivolta la solidarietà e il cordoglio di tutta la categoria degli agenti di commercio.

USARCI, le sfide del nuovo direttivo

19 luglio 2016 Posted by Articoli 0 thoughts on “USARCI, le sfide del nuovo direttivo”

Nello splendido scenario del Castello Estense, che con la sua bellezza corona la città di Ferrara, nei giorni 10/11 giugno 2016 si è tenuto il Congresso Nazionale Usarci.

È stato un congresso molto interessante dove gli interventi dei dirigenti e dei delegati provinciali hanno affrontato molti temi attuali, partendo dai risultati ottenuti nelle ultime elezioni ENASARCO, per finire al grande tema della trasformazione del nostro lavoro in relazione ai cambiamenti della nostra società globalizzata.

Queste continue mutazioni renderanno i prossimi anni molto difficili e richiederanno investimenti considerevoli per la formazione. Il personale di vendita dovrà essere preparato nell’utilizzo delle nuove tecnologie, ed avere una buona conoscenza delle lingue estere.

Noi dell’USARCI, in linea con la tradizione che ci contraddistingue, avremo l’obbligo di rispondere a tutte le sfide che arriveranno da questi cambiamenti ed essere sempre più coesi in modo da essere un punto di riferimento importante per tutti coloro i quali intraprendono l’attività di agente di Commercio.

Il congresso è stato un’occasione importante per un proficuo confronto con le altre federazioni provinciali, per capire quali sono i temi più rilevanti che emergono dagli incontri che si svolgono nelle sedi territoriali.

Anche la USARCI-LANARC ha illustrato una serie di iniziative che verranno messe in cantiere nei prossimi mesi ed una nuova collaborazione con uno sportello della Camera di Commercio di Napoli specializzato nella selezione di personale per mandati con aziende estere.

La due giorni si è conclusa con la rielezione di Umberto Mirizzi, presidente Nazionale USARCI, al quale va un grosso in bocca al lupo da parte di tutto il direttivo USARCI-LANARC per il grande lavoro da svolgere nei prossimi anni.

 

XXIV congreso USARCI e assemblea LANARC 2016

19 luglio 2016 Posted by Articoli 0 thoughts on “XXIV congreso USARCI e assemblea LANARC 2016”

Nei giorni 10 e 11 giugno se è svolto a Ferrara il Congresso Nazionale Usarci, che nella fase elettiva ha visto la riconferma del nostro Luigi Doppietto nel ruolo di vicepresidente e l’inserimento di Antonio Pastore nel gruppo dei sindaci per il controllo contabile dell’Associazione Nazionale.

platea-2

Da questa assemblea sono emersi, dopo un’attenta analisi, una serie di punti che devono essere affrontati dalle federazioni provinciali per lavorare in sinergia.

Inoltre è stato affrontato il problema della inaffidabilità del dialogo con le nostre consorelle, che si è evidenziato nella elezione dei membri del CdA ENASARCO, frutto anche di un atteggiamento buonista dei nostri dirigenti nazionali convinti che altri avessero i nostri stessi intendimenti e non che rispondessero a precise logiche partitiche. Ciò dimostra ancora una volta che l’unica associazione sindacale degli agenti di commercio libera e autonoma è USARCI.

Nei due giorni di Ferrara, la delegazione LANARC ha avuto la possibilità di confrontarsi con tutte quelle presenti. Tale scambio di idee ha confermato che gli obiettivi che ci siamo prefissati sono raggiungibili e necessari.

A partire da settembre il nostro sindacato offrirà ai propri associati, nella nuova sede, un’ampia gamma di servizi con la collaborazione di qualificati professionisti. Di tale iniziativa vi è in altra parte del giornale ampio spazio.

Si fa sempre più articolata la richiesta da parte di aziende europee nel ricercare agenti sul nostro territorio, a tal proposito stiamo attrezzando un servizio apposito per intercettare tale domanda. Non ci limiteremo solo a questo.

È nostra intenzione avviare un corso d’inglese, così da poter permettere ai colleghi di cogliere le opportunità offerte dal mercato internazionale. Inoltre nell’ultima assemblea LANARC del 30 giugno, alcuni colleghi, hanno sollecitato la necessità di avviare un corso di aggiornamento per essere sempre più preparati e affrontare con professionalità il lavoro di agente di commercio. L’associazione è pronta a soddisfare questa ed altre esigenze, è necessaria però la vostra partecipazione sia economica che sociale.

Il nuovo direttivo USARCI

Presidente

Umberto Mirizzi

Segretario

Antonello Marzolla

Tesoriere

Guido Romanelli

Vicepresidente Vicario

Giovanni Di Pietro

Vicepresidente

Marcello Gribaldo

Vicepresidente

Massimo Azzolini

Vicepresidente

Luigi Doppietto

Vicepresidente

Mario Nicolai

Consigliere

Vito Beneventi

Consigliere

Pasquale Affatati

Consigliere

Claudio Carnevali

Consigliere

Andrea Cavalieri Foschini

Consigliere

Giuseppe Gasparri

Consigliere

Alberto Ferracin

Consigliere

Pietro Lunardi

Consigliere

Giovanni Montato

Consigliere

Mauro Ristè

Consigliere

Pierluigi Signorelli

Consigliere

Emanuela Supino

 

Enasarco, il decalogo del voto

21 marzo 2016 Posted by Articoli 2 thoughts on “Enasarco, il decalogo del voto”

Si avvicina l’appuntamento elettorale per il rinnovo dei vertici ENASARCO.

Per agevolare le operazioni di voto la USARCI-LANARC mette a disposizione degli associati e degli iscritti ENASARCO il seguente decalogo eplicativo:

illustrazione voto

MODALITA’ DI VOTO IN 10 PASSAGGI:

  1. L’elettore grazie al certificato elettorale apre l’urna elettorale.
  2. Nell’urna elettorale indica il proprio numero di cellulare.
  3. Sul cellulare riceve un codice PIN di sei cifre.
  4. Il PIN di sei cifre va riportato sull’urna in un apposito campo. In un altro campo della stessa schermata bisogna indicare il numero di matricola (per gli agenti) o di posizione (per le aziende).
  5. L’elettore deve confermare la propria identità con un’assunzione di responsabilità.
  6. Voto: ogni elettore può scegliere una sola lista.
  7. Per esprimere un voto bisogna cliccare sul simbolo o sul nome della lista e poi dare conferma con un click sul tasto “Vota”.
  8. Non è possibile votare scheda bianca.
  9. Non è possibile annullare la scheda.
  10. Dopo aver espresso il voto, l’elettore riceve un messaggio con una ricevuta dell’operazione appena conclusa.

 

 

ENASARCO, agenti in campo per eleggere i nuovi vertici

12 marzo 2016 Posted by Articoli, Sindacato 0 thoughts on “ENASARCO, agenti in campo per eleggere i nuovi vertici”

Entra nel vivo la campagna elettorale per il rinnovo dei vertici ENASARCO.

4Oltre cento tra agenti di commercio e imprenditori hanno partecipato all’incontro di presentazione dei candidati campani per la lista “Insieme per Enasarco”, tenutosi ieri a Napoli presso l’aula magna di Eccellenze Campane.

Obbiettivo della lista “Insieme per Enasarco” è proprio quello promuovere la presenza di agenti di commercio in quella che sarà la compagine degli organi direttivi di ENASARCO. Si tratta di una opportunità da non perdere per tutti gli iscritti alla cassa di previdenza ENASARCO, i quali per la prima volta avranno la possibilità di esprimere in prima persona la loro preferenza. In precedenza, infatti, il CDA e la presidenza della fondazione erano espressione diretta delle sigle sindacali.

I candidati campani, Luigi Doppietto, Vittorio Mori e Pasquale Rotella hanno dunque fatto appello agli agenti in platea affinché colgano questa opportunità adempiendo al voto e incoraggiando i colleghi a fare altrettanto. «La Fondazione ENASARCO è patrimonio anzitutto degli agenti di commercio» hanno affermato. «Essi fanno registrare circa 300mila posizioni contributive attive, circa i tre quarti del totale, mentre la restante parte riguarda le ditte mandanti». «Solo con una forte presenza della nostra categoria potremo far valere in tutte le sedi, anche quelle governative, le iniziative necessarie al miglioramento delle nostre condizioni di lavoro» hanno aggiunto.

Le elezioni per il rinnovo dei vertici ENASARCO si svolgeranno dall’1 al 14 aprile. Questa prima tornata elettorale porterà alla nomina dei delegati. Essi dovranno decidere la composizione del Consiglio di Amministrazione che, infine, eleggerà il Presidente.

All’incontro di ieri hanno partecipato: Adalberto Corsi, Presidente FNAARC; Umberto Mirizzi; Presidente USARCI; Fabio D’Onofrio, Coordinatore Nazionale FIARC; Silvio Iacomino, Coordinamento regionale ANASF; Luciano Falgiano, Presidente della USARCI-LANARC.

Elezioni ENASARCO, incontro con i candidati di “Insieme per ENASARCO”

10 marzo 2016 Posted by Articoli 3 thoughts on “Elezioni ENASARCO, incontro con i candidati di “Insieme per ENASARCO””

I rappresentanti della lista “Insieme per ENASARCO” incontrano imprenditori e agenti di commercio in occasione delle imminenti elezioni ENASARCO.

L’incontro si terrà domani, venerdì 11 marzo 2016 alle ore 15, presso Eccellenze Campane in via Brin 69.

Interverranno esponenti delle principali associazioni di categoria: Adalberto Corsi, Presidente FNAARC; Umberto Mirizzi; Presidente USARCI; Fabio D’Onofrio, Coordinatore Nazionale FIARC; Silvio Iacomino, Coordinamento regionale ANASF.

Il rinnovo dei vertici ENASARCO avverrà ad aprile. Coinvolgerà tutti gli iscritti alla cassa di previdenza, che amministra circa 300mila posizioni di agenti e di 100mila ditte mandanti.

Elezioni ENASARCO, varata la coalizione “Insieme per ENASARCO”

12 febbraio 2016 Posted by Articoli 0 thoughts on “Elezioni ENASARCO, varata la coalizione “Insieme per ENASARCO””

Insieme per Enasarco è la grande coalizione che riunisce le principali rappresentanze degli agenti di commercio e delle ditte mandanti.

“Insieme per Enasarco” è formata con due liste: in rappresentanza degli agenti “Agenti per Enasarco”, e delle case mandanti “Imprese per Enasarco”.

Sono 40 i candidati per l’elezione della lista “Agenti per Enasarco” sulla quale convergono le maggiori organizzazioni di categoria di agenti e promotori: Fnaarc, Usarci, Fiarc, Anasf, FISASCAT-Cisl. Candidati provenienti da ogni parte d’Italia: Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Marche, Lazio, Abruzzo, Puglia, Calabria, Campania, Sicilia, Sardegna.

“Imprese per Enasarco” vede invece l’appoggio di Confindustria, Confcommercio, Confesercenti e Confcooperative per l’elezione di 20 candidati imprenditori che provengono da Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Puglia e Basilicata.

Le liste che appoggiano “Insieme per Enasarco” – sia agenti sia case mandanti – si caratterizzano non solo per la diffusione territoriale, ma anche per la varietà delle attività imprenditoriali e professionali rappresentate.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le seguenti schede:

  1. Programma #insiemeperenasarco

  2. Come e quando si vota

  3. Simulazione di voto

Gli agenti e le sfide per il 2016

11 gennaio 2016 Posted by Articoli 0 thoughts on “Gli agenti e le sfide per il 2016”

Il 2016 dovrà essere necessariamente quello della svolta, non possiamo più permetterci ancora un anno faticoso come quelli trascorsi a partire dal 2008. A sentire gli esperti già quest’anno produrrà dei miglioramenti, ma con gli “zerovirgola” non si andrà mai da nessuna parte. Intanto piuttosto che niente meglio “piuttosto”. La nostra categoria è fra quelle che ha lasciato sul campo una grande quantità di soggetti che, considerata l’età media avanzata, farà fatica a ricollocarsi anche perché le aziende richiedono professionalità supportate da grande capacità tecnologica. Ed è la tecnologia che fa difetto alla stragrande maggioranza dei colleghi. Su questo tema, la nostra associazione sindacale per il prossimo anno intende promuovere delle giornate a tema per favorire coloro i quali avessero necessità di approfondimenti.
Comunque il 2016 sarà un anno storico, segnerà lo spartiacque fra la vecchia gestione dell’ENASARCO e quello che nascerà con le prime elezioni dirette alle quali siamo chiamati fra il 1° e il 14 aprile. Finalmente saremo interpellati per dare un assetto diverso al CdA che dovrà insediarsi, potendo dire la nostra nel nominare i delegati che a loro volta eleggeranno i consiglieri di amministrazione. Data la complessità ed essendo la prima volta che accade, organizzeremo incontri specifici, finalizzati a fornire tutti i chiarimenti necessari.
Nel corso di quest’anno USARCI è chiamato a un grande sforzo per ridurre al minimo il disagio prodotto dall’espulsione di due sindacati come Treviso e Teramo, che come dichiarato e poi acclarato nelle liste presentate, si sono uniti anzi, sono stati acquisiti dalla UIL, con l’aiuto e il patrocinio di chi per anni è stato il massimo dirigente nazionale. Non vi sono considerazioni da fare quando prevale l’interesse di bottega.
Ancora, nei mesi di maggio e giugno 2016 in casa USARCI si svolgeranno le elezioni per il rinnovo delle cariche Nazionali, e questo impegnerà moltissimo tutte le federazioni provinciali. Per la nostra sarà ancora più laborioso perché l’attuale consiglio direttivo intende apportare delle modifiche allo statuto nazionale, e per fare ciò convocheremo un’assemblea permanente per dibattere circa le proposte che già sono in cantiere.
Ricordo che con la partecipazione di tutti i risultati si ottengono più facilmente.